domenica 18 dicembre 2011

Sherlock Holmes: A Game of Shadow

  • Cinema Embassy di Via Stoppani, domenica18 dicembre
  •    Sia messo a verbale che io volevo andare a vedere Miracolo a Le havre

Raramente mi è capitato di annoiarmi tanto al cinema.
Il secondo episodio di Sherlock Homes mi ha fatto talmente schifo che sono uscita un quarto d'ora prima della fine. Una vera liberazione, dopo quasi due ore di rottura di coglioni in cui non un sorriso, non un guizzo, non un'idea a giustificare la permanenza in sala o semplicemente di avergli dedicato attenzione .
Ho aspettato buona buona in macchina che uscissero gli altri, faceva anche un po' freddo a stare lì ferma... ma vogliamo mettere la meravigliosa sensazione di libertà e di essersi riappropriata del proprio tempo buttato fino a pochi minuti prima con quella merda di film?
Che poi divento pure cattiva perché l'unica cosa che mi è venuta da pensare è che, potendo usufruire di una macchina del tempo, sarei tornata a metà dell'Ottocento per eliminare entrambi i genitori di Arthur Conan Doyle, in modo di evitare del tutto la possibilità che un giono potesse scrivere i celebri romanzi che hanno ispirato questo orrore.
Detto ciò sala piena quasi traboccante, pubblico equamente diviso tra pischelli in libera uscita, famigliole con bimbi al seguito e pensionati.
Del film c'è poco da dire. Interpreti incolori e inespressivi, storia farraginosa e noiosa all'inverosimile.
Ulteriore  elemento negativo la presenza di Naomi Rapace nella parte della figa di turno... che insomma figa proprio non è.



L'avevo già segnalato ma è necessario il  rilancio dello Sherlock Homes prodotto della BBC. Dimenticate la puttanata dell'ex marito di Madonna e puntate tutto su questa nuova versione.

5 commenti:

veri paccheri ha detto...

grande scelta controcorrente! :-) ah! hai ragione, è molto liberatorio abbandonare la sala quando non se ne può più.. un gesto forte! i prodotti bbc sono sempre ottimi! ciao!

Il cinefilante ha detto...

Lunga vita alla BBC! E soprattutto viva a Psychoville! Se non l'hai ancora visto devi rimediare al più presto!

Anonimo ha detto...

Passi tutto, ma non che vuoi eliminarmi il miticissimo Sherlock Holmes di Conan Doyle!!!!
Il telefilm della BBC è fighissimo!
Ale55andra

Annachiara ha detto...

Diciamo che a me non sarebbe mai venuto in mente di andarlo a vedere! E si sa che Downey è espressivo quanto un sasso in posa per foto d'autore....

Amos Gitai ha detto...

Augurandoti un buon Natale e un felice anno nuovo, invito te e i tuoi visitatori a votare i migliori film e attori del 2011. Come blogger di cinema, ti ricordo di votare anche nella sezione apposita.

I MIGLIORI FILM DEL 2011