lunedì 3 agosto 2015

Mission Impossible - Rogue nation

  • Lunedì 3 agosto 2015, Anteprima, ore 21.00 Cinema Moderno a Piazza della Repubblica

Inizio folgorante con una vena tutta comica e il solito ormai grande Tom Cruise aggrappato a un aereo in fase di decollo.
E questa è solo la prima scena. La vera Mission Impossible è ricordarsi tutti i momenti che lasciano col fiato sospeso, le vertigini e l'angoscia che qualcosa possa andare storto ad Ethan Hunt.
In Rogue Nation almeno un paio di volte non si può fare a meno di pensare "Ecco... ce lo siamo giocato..." ma lui, no, lui resiste a tutto. Non solo fa un baffo a James Bond ma lo fa pure a Terminator, si rialza sempre, sopravvive a incidenti, cadute rovinose, si sdruma con la moto ma nulla, è di gomma. Solo dopo oltre un paio d'ore lo vediamo leggermente zoppetto e con qualche taglietto fatto ad arte sul viso. Ma ci piace così, con la sua strafottente intraprendenza e la sicurezza dell'uomo che non deve chiedere mai.
Sostengono il mitico Top Gun, l'adorabile Simon Pegg come sempre irresistibile oltre che bravo, Jeremy Renner che sta invecchiando precocementee e sembra destinato a non lasciare traccia nel firmamento delle star, e un' interprete femminile, Rebecca Ferguson, dal fascino nordico e glaciale ma di grande espressività.
Mission Impossibile si conferma "marchio" garantito di azione e suspance con l'evoluzione già negli ultimi "episodi" di una bella dose di ironia che alleggerisce sapientemente le dinamiche di una sceneggiatura altrimenti troppo inverosimile.
Detto ciò io mi sono goduta il film come una bambina al luna park e lo consiglio senza riserve!

Abbinamento alla "succursale" di Eataly aperta proprio a piazza della Repubblica al posto del MacDonald's. Una bella realtà che contribuisce ulteriormente alla riqualificazione della splendida piazza.

2 commenti:

franco battaglia ha detto...

Se torni a postare per una cazzata spaziale ci sarà pure un perché...
Ti darò retta.. ;)
p.s. ottimo anche l'abbinamento a Eataly. Prezzi "spaziali" anche qua?!

Beatrix Kiddo ha detto...

Ah..pensavo fosse una stronzata e invece...